"Il canto che non emoziona è un esercizio acrobatico delle corde vocali."
(Mogol)
"Il canto che non emoziona è un esercizio acrobatico delle corde vocali."
(Mogol)
Vai ai contenuti
Umbra di nascita, Alessandra Becelli è un’interprete pop raffinata, dalle sfumature vocali calde e gradevoli. Appassionata d’Arte, si è laureata con lode in Scienze e Tecnologie della Produzione Artistica scrivendo una tesi sulla video arte di Bill Viola e Chris Cunningham. Dopo la laurea ha lavorato, come costumista, in Teatro (“Gli innamorati ‘50” dell’attore e regista Riccardo Leonelli), nel Cinema (“Lezioni di Cioccolato” con Luca Argentero) e in diverse Fiction Rai tra cui “Gente di Mare 2” e “il bene e il male”.
Ma è l’amore per la Musica a prendere poi il sopravvento. Calca il suo primo palcoscenico 'tardivamente' secondo i canoni della musica moderna (solo a 24 anni). Brucia le tappe facendosi notare in diverse manifestazioni nazionali. Alla sua prima partecipazione a Sanremolab nel 2009 giunge tra i primi 20 classificati con un brano piano e voce scritto per lei da David Poggiolini e suonato al pianoforte dal Maestro Giuseppe Barbera (pianista e arrangiatore di Mogol, nonché vocal-coach ad X-Factor). Risulta tra i finalisti di rassegne musicali in tutta la penisola. Si diploma al CET di Mogol nel 2009 e ha modo di collaborare con autori e musicisti di rilievo. Nella sua attività live ha modo di aprire i concerti di diversi big della musica italiana tra i quali Bungaro, Dirotta su Cuba. Personalità artistica a tutto tondo, Alessandra coinvolge con la sua empatia e simpatia fuori e dentro le scene, dimostrandosi un personaggio di grande carisma.
Esce nel 2012 il suo primo singolo “Solo una bugia” con il videoclip prodotto dalla Pennylane di Duccio Forzano (regista di punta della RAI con trasmissioni quali “Il tempo che fa” e “Festival di Sanremo”). Il suo secondo singolo, intitolato “Una meraviglia”, uscito il 21 giugno 2013 risulta nel trimestre estivo del 2013 il secondo singolo più venduto nei digital download tra gli Artisti Zimbalam Italia ed è ancora (a distanza di 6 anni) tra i brani in airplay in molte radio italiane tra cui anche a Radio Rai. "Una meraviglia" apre le porte al suo primo EP “AliBi” con 6 inediti, suonati da alcuni dei più importanti musicisti del panorama nazionale e scritti con lei e per lei da Luca Angelosanti e Francesco Morettini (già autori di Mina, Morandi, Renato Zero, Nina Zilli, Alessandra Amoroso, Emma Marrone, ecc…), in collaborazione con Maltese e con l’Artista stessa. Questo EP segna il debutto discografico dell’Artista con l’etichetta Riserva Sonora. A partecipare e sovraintendere al progetto di Alessandra c’è la firma della sua manager Amelia Milardi.  
Dopo aver scritto nel 2016 la più bella pagina della sua vita con la nascita di sua figlia Giulia, nel 2018 torna con due singoli. Lontana da TV e talent show Alessandra Becelli è riuscita comunque a mettersi in luce grazie al suo indiscusso talento di cantante ed interprete. Il 2 marzo 2018 è uscito il singolo "Quante volte" che presenta non poche novità rispetto al sound di AliBi. L’influenza della produzione artistica di Max Satta e il mixaggio di Matteo Caretto “italiano di Los Angeles” si fa sentire nelle sonorità made in USA asciutte su un prodotto pop italiano. Il mood dominante è quello dei sentimenti: «Vivere ognuno la propria vita cercandosi ancora, come se ogni storia finita componga un puzzle che è poi la nostra identità». Alessandra Becelli
"Quante volte" è stato scritto per lei da Andrea Pantano, Dario Bonelli, Paolo Gianfredi.
Secondo singolo del 2018 è il suo primo brano in inglese dal titolo "Take me tonight" di cui Alessandra è compositrice mentre il testo è del soulman Randy Roberts. "Take me tonight" è il primo singolo di Alessandra Becelli a raggiungere la classifica ufficiale Itunes con il 63° posto.
La Becelli è attualmente impegnata nella realizzazione di nuovi brani, sia come interprete che come cantautrice, per il suo prossimo progetto discografico che sarà realizzato con lo sviluppo di nuove tecnologie ed in collaborazione con il talentuso autore David Poggiolini (già autore di Nek, degli Stadio, di testi per colonne sonore della Disney e di grande successo tv come "i Cesaroni").
ALESSANDRA BECELLI LIVE
Si presenta al pubblico dal vivo con il suo repertorio composto, oltre che dai suoi brani inediti, anche da grandi classici della musica italiana ed internazionale. Cover di Stevie Wonder, Paolo Conte ed altri standard jazz a grandi brani del Pop e del Rock; pezzi di Paola Turci, Bruno Martino, Sergio Endrigo, Malika Ayane, Lady Gaga, Maroon5, Pink, Bruno Mars e molti altri. La scaletta è sempre diversa poiché nelle sue diverse formazioni Alessandra sperimenta e mette la sua capacità di interprete alla prova su campi diversi e all'apparenza lontani ma che il suo talento riesce a rendere estremamente freschi e sempre originali con arrangiamenti sorprendenti. Che sia in DUO, TRIO o con l'intera Band al suo fianco, Alessandra Becelli incanta, con la sua voce Pop cantautoriale calda ed intensa, anche il pubblico più esigente.
Alessandra Becelli © 2019 All rights reserved. Terms of use and Privacy Policy
Torna ai contenuti